Taxi Lignano Sabbiadoro Airport Transfer

Vai ai contenuti

Menu principale:

Grotte di Postumia e Castello di Predjama

Tratte

Le Grotte di Postumia (Postojnska jama), un intrecciarsi di 20 chilometri di gallerie e sale con concrezioni calcaree, in 188 anni sono state visitate da più di 31 milioni di visitatori, accompagnati da guide esperte. Si tratta della più grande cavità del Carso classico e allo stesso tempo anche la più visitata grotta turistica d’Europa. Nel 1872 nelle grotte vennero collocati i binari, e nel 1884 fu introdotta l’elettricità. Così oggi le grotte si visitano, nella parte iniziale, con un trenino elettrico e grazie all’illuminazione elettrica potrete ammirare la grandezza e la grandiosità del mondo sotterraneo, dove la storia geologica si legge in una chiave diversa. Allo sguardo del visitatore nelle Grotte di Postumia si offreunastraordinaria ricchezza di concrezioni calcaree, di sedimenti di calcite, stalagmiti e stalattiti di varia forma, colore e età. La temperatura stabile nelle grotte `e tra gli8 e 10 o C. La visita sempre guidata dura un’ora e mezzo. Esplorate dal trenino il mondo sotterraneo, soprattutto la Sala dei Concerti, la bellissima Sala bianca e la scintillante stalagmite detta Brillante. Visitate il piu gran numero di animali ipogei riuniti in un solo posto. Sono degni di visita anche l'Abisso della Pivka e la Grotta Nera (?rna jama).
Castello di Predjama A soli 10 chilometri dalle Grotte di Postumia (Postojna) si trova uno dei più pittoreschi miracoli della storia dell’uomo – il castello di Predjama. Il castello, da oltre 700 anni, domina dalla roccia alta 123 metri – poderoso, provocante e inespugnabile, come fatto apposta per divenire la dimora segreta del temerario cavalier Erasmo di Predjama, descritto in un romantico e bel racconto. Erasmo, nella quale possono accedere i visitatori più coraggiosi. Come si conservò nel tempo il castello e come erano la vita e l‘economia del castello, il visitatore potrà scoprirlo visitando i vani ristrutturati e il loro mobilio. I più interessanti sono la zona abitazione, la cappella e la prigione, mentre dell‘arredamento bisogna evidenziare alcuni pezzi di armi, oli su tela e la Pietà del 1420. Dall‘edificio del castello, un balcone porta al riparo in una cavità, dove, scavata nella roccia, si trova una vedetta dalla quale si ha una bellissima vista dei dintorni. Qui si possono vedere anche il pozzo e l‘entrata della leggendaria tana di Erasmo.

Link: www.slovenia.info

Gli orari di partenza e di rientro vengono stabiliti al momento della prenotazione. Per qualsiasi domanda o informazione non esitate a contattarci al seguente indirizzo email
info@veniceairportservice.com Taxi da Lignano e Bibione


 
Torna ai contenuti | Torna al menu